fbpx

Salmone viola affumicato a freddo

salmone affumicato a freddo
La ricetta, passo dopo passo, per realizzare un fantastico salmone affumicato a freddo

La migliore ricetta per Salmone viola affumicato a freddo, segui tutti i passaggi

Salmone affumicato a freddo

Il salmone affumicato a freddo è un must di ogni inverno. Chi di voi non ha mai mangiato una bella fetta di salmone su un crostino caldo con un ricciolo di burro?

Con questa ricetta, potete dimenticarvi di quello acquistato al supermercato e non tornerete più indietro.

Fase 1 : Marinatura a secco

Negli ingredienti vi indico le quantità per 4 baffe di salmone dal peso di circa 1,6 kg l’una. Nel caso vogliate farne meno o di più fate voi le proporzioni.
Io sono partito da 2 salmoni freschi, sfilettati ed infine abbattuti per 96 ore. Se non possedete un abbattitore prendeteli già abbattuti oppure congelateli per 7 giorni al fine di evitare qualsiasi problema di proliferazione batterica, infine scongelateli lentamente in frigorifero.

Prendete le vostre baffe di salmone ed eliminate le lische/spine e qualsiasi impurità in eccesso quindi passiamo alla salamoia a secco:

  • 1500 g di zucchero di canna
  • 1400 g di sale marino fino
  • 150 g di rub/spezie a vostro piacere 
  • 1 scorza di arancia grattugiata
  • 1 scorza di limone grattugiata
  • 6 g di Instacure 2 (opzionale)

L’instacure 2 è chiamato anche Pink Salt ( da non confondersi con il comune sale rosa dell’ Himalaya). E’ un conservante e vi da un ulteriore garanzia di non proliferazione batterica e conservazione. E’ cmq opzionale.

Ricoprite bene il vostro salmone e lasciatelo in marinatura per almeno 24 ore in frigo o finchè la carne non risulta bella compatta al tatto.

salamoia a secco

Fase 2 : rinvenimento

Una volta trascorso il tempo necessario sciacquiamo accuratamente ogni singola baffa di salmone sotto acqua corrente fredda eliminando ogni impurità e tamponiamola bene con carta assorbente.

fase 2 rinvenimento

Creiamo quindi una emulsione che andrà ad idratare il nostro salmone con:

  • 20 cl di Whisky o Rhum a piacere 
  • 20 cl di olio EVO
  • 15 cl di sciroppo d’ acero
  • 1 cucchiaino di senape per legare il tutto
  • 5 cucchiai di succo di barbabietola (opzionale)

Spennelliamo la superficie del salmone ad intervalli regolari per un paio d’ore

Fase 3 : affumicatura a freddo

Siamo arrivati alla terza fase, quella dell’affumicatura a freddo.

Prendete una chiocciola per affumicatura a freddo e riempitela bene con della polvere di legna ( io ho usato un blend di ontano, ciliegio e faggio). Fatela partire ed affumicate per 24 ore.

Fase 4 : Rinvenimento e porzionatura

Il vostro salmone adesso avrà un aspetto stupendo ma non si potrà dire lo stesso del sapore. La parte superficiale sarà molto amara, data dal fumo e quindi dovete procedere in questo modo:

spennellate nuovamente le baffe con la soluzione che avete creato in precedenza per un paio d’ore e vedrete che l’amaro sparirà.

Una volta effettuata questa operazione rimuovete la pelle, se volete, e porzionatelo se non lo volete consumare tutto intero.

Fase 5 : la maturazione

E’ la fase fondamentale per la buona riuscita del nostro salmone. Una volta sottovuotato riponetelo in frigo per almeno 1 settimana. In questo modo il forte sentore di affumicato svanirà, la carne si compatterà e sprigionerà tutti gli aromi. Non bisogna avere fretta

maturazione

Quindi, dopo ribs, brisket e pulled pork, il salmone affumicato è un must che deve essere sempre presente sulle vostre tavole.

Avete difficoltà a farlo, volete ulteriori consigli o preferite acquistarlo da me direttamente perchè vi manca l’attrezzatura?

Contattatemi pure senza nessun tipo di problema.

BUON DIVERTIMENTO

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su print
Print

Altri articoli che ti interessano

seppie e piselli
Mauro

Seppie e piselli

Le seppie e piselli rappresentano un piatto “semplice”, veloce, che non richiede particolare attenzione ma dal sapore veramente buono e delicato. Rappresenta per me il

Leggi Tutto »

FAI CENTRO!

ISCRIVITI alla nostra newsletter!!!

Ricette, video, tutorial, eventi, consigli..tutto solo per VOI!

E un buono in omaggio